Dopo diverse mostre postume organizzate dal figlio Roberto, che raccolgono il patrocinio della Regione Liguria e delle altre istituzioni del territorio, nel 2017 il Comune gli intitola i giardini siti intorno alla pista di pattinaggio di Viale Villa Gavotti, e il Presidente del Municipio motiva questo tributo durante l'inaugurazione  di una mostra antologica presso l'Università Popolare Sestrese. Per l'occasione il figlio scrive un piccolo  volume  sulla vita di suo padre.

Copertina libro_edited
targa giardini